Mais où sont les neiges d'antan ?

Ma dove sono le nevi di allora ?

 

Dipingo l’autunno di una bellezza luminosa e malinconica, effimera in vita, eterna dopo la sua scomparsa. La dipingo portata con sè dal solenne adagio dell’inverno, venduta alla perennità menzognera di un'icona. A forza di osservarla non la vedo più, ne percorro la polvere, la progressiva dissoluzione.  Vorrei farne memoria e palinsesto, resta la traccia di un'apparizione fugace. 

E’ questa in fondo, la sola spiegazione della mia pittura. 

fradosi@libero.it - pagine Facebook: Francesca Dosi / Ninfa/ Evanescenze / Ma saison avec Guillaume /Trajectoires balzaciennes dans le cinéma de Jacques Rivette

  • Twitter Metallic
  • s-facebook
8.JPG